Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Xagena Salute

Le attuali terapie per l'infezione ricorrente da Clostridioides difficile non affrontano il microbioma perturbato, che supporta la germinazione delle spore di Clostridioides difficile in batteri produ ...


Il plasma convalescente policlonale può essere ottenuto da donatori che si sono ripresi dalla malattia di coronavirus 2019 ( COVID-19 ). L'efficacia di questo plasma nel prevenire gravi complicanze ...


I pazienti con forma grave di COVID-19 sono emersi come una popolazione ad alto rischio di infezioni fungine invasive. Tuttavia, la prevalenza delle infezioni fungine invasive non è stata ancora val ...


È stata osservata una potenziale associazione tra l'uso orale di Levofloxacina ( Tavanic ) e l'emergenza ipoglicemizzante. Per verificare questa osservazione è stato condotto un ampio studio epide ...


Da una ricerca è emerso che diversi sintomi del long-COVID potrebbero essere collegati agli effetti del coronavirus sul nervo vago. Il nervo vago parte dal midollo allungato e si porta, attraverso ...


L'impiego degli antibiotici era comune in alcuni Paesi durante la fase iniziale della pandemia del coronavirus 2019 ( COVID-19 ), ma manca una valutazione adeguata. Uno studio ha valutato l'effett ...


Nonostante l'elevata efficacia del vaccino a RNA messaggero ( mRNA ) BNT162b2 ( Pfizer - BioNTech ) contro il virus SARS-CoV-2, sono state segnalate rare infezioni breakthrough ( post-vaccino ), compr ...


La somministrazione precoce di plasma convalescente ottenuto da donatori di sangue che si sono ripresi dalla malattia da coronavirus 2019 ( Covid-19 ) può prevenire la progressione della malattia nei ...


Casi di trombosi del seno venoso cerebrale in combinazione con trombocitopenia sono stati segnalati di recente entro 4-28 giorni dalla vaccinazione con vaccini COVID-19 ChAdOx1 nCov-19 ( AstraZeneca / ...


I risultati di una revisione sistematica e di una meta-analisi hanno mostrato che gli individui con carenza di vitamina D o insufficienza di vitamina D possono essere ad aumentato rischio di infezion ...


COVID-19 è una malattia pericolosa per la vita per molti pazienti. Studi precedenti hanno stabilito che i tumori ematologici sono un fattore di rischio associato a esiti particolarmente sfavorevoli di ...


L'ingresso del virus SARS-CoV-2 nelle cellule umane dipende dall'enzima di conversione dell'angiotensina 2 ( ACE2 ), che può essere sovraregolato dagli inibitori del sistema renina-angiotensina ( RAS ...


All'inizio della pandemia era stato ipotizzato che l'uso preesistente di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) potesse portare a un aumento della gravità della malattia nei pazienti con COVID ...


I fluorochinoloni, una delle classi di antibiotici più comunemente prescritti, sono stati implicati in eventi avversi del sistema nervoso centrale ( SNC ) e del sistema nervoso periferico ( SNP ), evi ...


È noto che i fluorochinoloni sono accompagnati da rischi significativi. Tuttavia, l'incidenza di eventi avversi che determinano l'interruzione non-pianificata del farmaco quando viene utilizzato per l ...