Forum Infettivologico
GSK Infettivologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Casi di sifilide in aumento a New York City


A New York City i casi di sifilide primaria e secondaria sono passati dai 117 casi nel 2000 ai 282 nel 2001.
Nella maggioranza dei casi i pazienti colpiti da sifilide erano principalmente maschi che aveno avuto rapporti omosessuali.
L’età media dei pazienti maschi è stata di 35 anni ( range : 16-64 anni ) , in linea con l’età media dei casi segnalati negli anni precedenti.
E’ stata osservata un’alta incidenza di casi di sifilide tra gli omosessuali maschi con infezione da virus HIV ( human immunodeficiency virus ).
Dall’intervista di 103 omosessuali , in cui era stata riscontrata la sifilide nel 2001 , è emerso che il 75% ( n = 77 ) ha avuto più di un partner sessuale , facendo ipotizzare che questi pazienti abbiano potuto infettare anche altre persone , prima del manifestarsi della malattia.
Il 36% ( n = 37 ) ha dichiarato di far uso di alcool e di droghe. ( Xagena2002 )

MMWR 2002 ; 51: 853-856


Indietro