Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Efficacia di Daptomicina versus Vancomicina per infezione da Staphylococcus aureus meticillino-resistente nei pazienti con compromissione della funzione renale


Le preoccupazioni riguardanti l'efficacia della Daptomicina ( Cubicin ) per le infezioni del sangue da Staphylococcus aureus meticillino-resistente ( MRSA ) nei pazienti con funzionalità renale compromessa si riflettono in un recente cambiamento della scheda tecnica da parte della Food and Drug Administration ( FDA ).
Tuttavia, questa decisione si basava su una piccola analisi dei sottogruppi e non è chiaro se si trattasse di una vera associazione.

È stato condotto uno studio retrospettivo di coorte di pazienti con batteriemia da Staphylococcus aureus meticillino-resistente trattata in un ospedale nel periodo 2001-2011 che hanno ricevuto Vancomicina ( Vanco, Vancocin ) o Daptomicina.

È stato valutato l'esito del fallimento del trattamento, mediante assegnazione in cieco, in soggetti trattati con Daptomicina vrsus Vancomicina ed è stata esaminata l'interazione con la funzione renale.

Sono stati analizzati 150 pazienti, 100 nel braccio Vancomicina e 50 nel braccio Daptomicina.
L'età media era di 61 anni, e il 60% era composto da uomini.

Dei pazienti trattati con Daptomicina o Vancomicina, 29 ( 58% ) e 51 ( 51% ), rispettivamente, hanno presentato un tasso stimato di filtrazione glomerulare ( GFR ) minore di 50 ml/minuto/1.73 m2.

Rispetto alla Vancomicina, l'uso della Daptomicina nei pazienti non è stato significativamente associato a fallimento del trattamento nei pazienti con GFR maggiore di 50 ml/minuto/1.73 m2 ( odds ratio. OR=0.45 ), né nei pazienti con GFR minore di 50 ml/minuto/1.73 m2 ( OR=0.46 ).

Non c'è stata alcuna significativa interazione tra loro ( P=0.54 ).

In conclusione, nei pazienti con batteriemia da Staphylococcus aureus meticillino-resistente ( MRSA ), l’efficacia della Daptomicina non è stata influenzata dal livello di GFR ed era simile all’efficacia della Vancomicina.
Anche se la dimensione del campione era piccola, era più grande del campione utilizzato dalla FDA.
Tuttavia, le differenze più piccole possono essere significative con un campione più ampio. ( Xagena2014 )

Weston A et al, Clin Infect Dis 2014; 58:1533-1539

Inf2014 Nefro2014 Farma2014


Indietro